A Cappella Made in Italy – Vol 1

12,20  IVA inclusa

La prima raccolta ufficiale di musica a cappella italiana, uscita il 15 novembre 2008. 76 minuti! 11 gruppi vocali! 22 tracce!

Altre opzioni d'acquisto

Apple Music
Spotify
You Tube Music
Deezer

"A CAPPELLA MADE IN ITALY"
la prima raccolta di musica a cappella italiana
uscita il 15 novembre 2008
76 minuti! 11 gruppi vocali! 22 tracce!
Alti & Bassi, Blue Penguin, L'Una e Cinque, Maybe6ix, Mezzo Sotto, Mezzotono, Quattrottave, SeiOttavi, Sacs, The Ghost Files, Vocalica. Alcuni tra i migliori gruppi a cappella italiani – che poco hanno da invidiare ai gruppi stranieri – propongono una selezione dei propri brani per un progetto che li vede finalmente riuniti: "A Cappella Made In Italy", la prima raccolta interamente dedicata alla musica “a cappella” italiana.
Il disco, su etichetta Preludio, sarà disponibile in tiratura limitata nei negozi (distr. Egea), sul digitale e su www.preludiomusic.com dal 15 novembre 2008.
"A Cappella Made In Italy" contiene brani originali, come la splendida “Changes” dei The Ghost Files (gruppo nato dalla collaborazione di Andrea Figallo con Erik e Letizia dei Cluster) e numerose cover, alcune presentate in anteprima assoluta: "Les oiseaux qu'on met en cage", dal musical "Notre Dame de Paris", eseguita dai L'Una e Cinque, "Let's Jive" di Debbie Fleming, proposta dalle voci dei Quattrottave, "Alone again" nella versione dei SeiOttavi, gruppo segnalatosi nell'edizione 2008 di X-Factor. Alcune tracce, nello spirito della musica “a cappella”, risultano essere molto divertenti: come l’allegra banda degli Aristogatti degli Alti & Bassi, la versione italiana di “Chili con carne” del The Real Group che, grazie ai Blue Penguin, diventa “Brodo di carne”, o “Che coss’è l’amor” dei Mezzotono. A queste si accostano le raffinate esecuzioni dei L’Una e Cinque con “Tourdion” o dei Mezzo Sotto con Mezzo Blues e Crystal Spring. La compilation vede il debutto dei Maybe6ix con "Io per lei" (Pino Daniele) e "Giudizi universali" (Samuele Bersani), due anteprime dal loro primo album. Il disco si chiude con due moderni spiritual dei Sacs e con due splendide cover dei Vocalica, gruppo storico del panorama a cappella italiano.
LE NOVITA' in prima uscita assoluta:
5) Les oiseaux qu'on met en cage - L'una e cinque
6) Io per lei - Maybe6ix
7) Giudizi universali - Maybe6ix
14) Let's jive - Quattrottave
16) Alone again - SeiOttavi
I REMIX:
4) Lo Iundolo - Blue Penguin
13) The Muppet Shpw theme - Quattrottave
Scarica A CAPPELLA MADE in ITALY da iTunes Europe!
Leggi la recensione de L'Isola che non c'era a cura di Michele Manzotti.

Informazioni aggiuntive

Anno

2008

Autori/Interpreti/Arrangiatori

Alti & Bassi, Blue Penguin, L'Una e Cinque, Maybe6ix, Mezzo Sotto, Mezzotono, SACS (Spirituals a cappella sound), The Ghost Files, Vocalica

Orchestrazione

A cappella

Supporto

CD

Tipologia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A Cappella Made in Italy – Vol 1”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Video


it_ITItaliano
Condividi questo