Maybe6ix

I Maybe6ix nascono nel 2006 da un’idea di Fausto Caravati e di Alessandro Cadario, entrambi musicisti particolarmente dedicati al mondo corale e vocale con la collaborazione di quattro eclettiche voci attive nel panorama pop italiano: Tony Guerrieri, Luca Giugno, Tommaso Ferrandina e Krishna Nagaraja. I Maybe6ix lavorano al fine di diffondere il meglio della musica pop italiana attraverso arrangiamenti originali che utilizzino le sole voci eseguendo concerti in Italia e all’estero. In questo tipo di nuova sperimentazione musicale ogni canzone diventa un singolare “madrigale” in cui l’arrangiamento in polifonia esalta il significato e il suono delle parole e, senza perdere l’incisività delle percussioni vocali e del basso vocale, a volte c’è addirittura spazio per una fuga a 5 parti o per alcune battute in totale stile contrappuntistico. I Maybe6ix conducono progetti scolastici mediante lezioni/concerto al fine di introdurre i cori di studenti alla polifonia a-cappella senza attingere esclusivamente dal repertorio classico ma utilizzando anche canzoni pop che i ragazzi conoscono e sono soliti cantare. Svolgono inoltre masterclass sulla percussione vocale, arrangiamento, laboratorio corale, tecnica vocale.

A Cappella Made in Italy – Vol 1

A Cappella Made in Italy – Vol 1

A Cappella Made in Italy – Vol 2

A Cappella Made in Italy – Vol 2

Maybe6ix

Maybe6ix

Sanremo a Cappella

Sanremo a Cappella

it_ITItaliano
Condividi questo