Spartiti a cappella: i 10 titoli che non possono mancare nel tuo repertorio

13 04 2022 | Articoli

In questo breve articolo spieghiamo perché sia così difficile in Italia trovare spartiti a cappella e offriamo la possibilità di valutarne alcuni, offrendo ai giovani gruppi vocali o ai cori pop la possibilità di iniziare a costruire un repertorio divertente ed efficace.

L’ambito della Musica A Cappella contemporanea si è sviluppato in Italia a partire dal 1994 con la nascita dei primi gruppi pop a cappella, come i Jazz’n Jam, gli Alti & Bassi e i Vocalica, e con l’exploit del 1995 dei Neri per caso al Festival di Sanremo.
Nel corso di questi 27 anni sono nati numerosi gruppi vocali, più o meno in ogni regione italiana.

Tuttavia molti gruppi faticano a mettere in piedi un repertorio all’altezza per presentarsi ai festival o alle rassegne concertistiche. I casi sono tre: o disponi di un arrangiatore all’interno del gruppo oppure devi commissionare una elaborazione ad hoc per il tuo gruppo o, la soluzione più economica, puoi acquistare spartiti a cappella già pronti.
La possibilità di studiare arrangiamenti ben scritti e già pronti consente ai gruppi non solo di acquisire repertorio, ma anche di crescere e migliorare.

Preludiomusic da sempre si è fatta artefice della pubblicazione di spartiti a cappella sia originali che cover, allo scopo di colmare un vuoto che relega l’Italia (patria del Bel canto solistico, ma anche… delle fotocopie!) a fanalino di coda in Europa per pubblicazioni del genere. Acquistare spartiti genera un circolo virtuoso, che abbiamo ben descritto nell’articolo “Bibliodiversità culturale: perché è importante tutelare il copyright“.

Vediamo quindi, dal nostro catalogo, quali sono i 10 spartiti a cappella che non possono assolutamente mancare nel tuo repertorio, se fai parte di un giovane gruppo vocale a cappella o di un coro-pop.
All’interno di ogni scheda proposta c’è modo di ascoltare, su Spotify o su You Tube, una versione dell’opera proposta.

10 spartiti a cappella

  1. Brodo di carne
  2. Crystal Spring
  3. Anti Ninna-Nanna
  4. Queencubo
  5. Hallelujah
  6. When I need a friend
  7. The sound of silence
  8. Buonanotte fiorellino
  9. Ave Maria (Fabrizio De André)
  10. Il canto del Natal

1. Brodo di carne

Brodo di carne

Una divertentissima parodia in italiano di “Chili con carne” del The Real Group realizzato da Andrea Rizzi dei Blue Penguin di Bologna. Invece della ricetta per il chili con carne, la lingua italiana propone la classica ricetta del brodo di carne alla bolognese!
Difficoltà: media.

2. Crystal Spring

Crystal Spring

Crystal Spring” è un brano tradizionale dolcissimo, elaborato da Fabio Alessi, tratto dal secondo album del quintetto vocale Mezzo Sotto intitolato Incanto. Difficoltà: facile.

3. Anti Ninna-Nanna

Anti Ninna Nanna

Anti Ninna nanna” di Fabio Alessi è una canzone molto divertente dei Mezzo Sotto per gruppo vocale a 5 voci oppure per coro a voci miste.
Difficoltà: facile.

4. Queencubo

Queencubo

L’arrangiamento per coro a cappella “Queencubo”, il medley interpretato dai cori di alcuni licei di Roma (alias il Coro che non c’è) diretti da Dodo Versino e che si sono riuniti per dare vita a questo tributo a una delle band più importanti della storia: i Queen del leggendario Freddie Mercury!
Difficoltà: media.

Il medley include i seguenti brani:

  • Fat Bottomed Girls
  • We will rock you
  • The show must go on
  • Somebody to love
  • Bohemian Rhapsody
  • Radio Gaga
  • We are the champions

5. Hallelujah

Hallelujah Cohen

L’Hallelujah di Leonard Cohen non può mancare. Ecco un semplice e accattivante arrangiamento a cappella per coro misto SATB o gruppo vocale a cura di Dodo Versino. È possibile acquistare questo arrangiamento solo su Sheet Music Plus al link nella scheda.
Difficoltà: facile.

6. When I need a Friend

When I Need a Friend Coldplay

Dodo Versino e i ragazzi de “Il coro che non c’è” hanno stupito il web con la loro versione del singolo When I Need a Friend dei Coldplay. È possibile acquistare la partitura digitale solo su Sheet Music Plus, al link sottoindicato.
Difficoltà: facile.

7. The sound of silence

Un semplice e accattivante arrangiamento a cappella per coro misto SATB o gruppo vocale di “The sound of silence” di Simon & Garfunkel nell’arrangiamento di Dodo Versino. Acquistabile solo su Sheet Music Plus.
Difficoltà: media.

8. Buonanotte fiorellino

Buonanotte Fiorellino per Coro

“Buonanotte Fiorellino“, di Francesco De Gregori, nell’arrangiamento contemporary a cappella di Dodo Versino che, riunendo diversi cori dei licei romani (Il coro che non c’è), ha realizzato anche il bellissimo ed evocativo video che puoi vedere nella scheda. Difficoltà: media.

9. Ave Maria (Fabrizio De André)

L’Ave Maria di Fabrizio De André nell’arrangiamento per coro misto a cappella di Filippo Stefanelli. Difficoltà: media.

10. Il canto del Natal

Il canto del Natal

“Il canto del Natal” è una splendida Lullaby scritta da Andrea Figallo. Questa versione è nel testo in italiano di Stefano Benini ed è davvero un’ottima soluzione per proporre un repertorio natalizio originale.
Difficoltà: facile.

@ 2022 Preludio s.r.l. Tutti i diritti riservati – edizioni @ preludio . it

Collegamenti:

it_ITItaliano
Condividi questo