Elia Orlando

Si avvicina alla musica attraverso lo studio della chitarra come autodidatta

diplomandosi pochi anni dopo presso il Conservatorio di Rimini. Durante lo studio chitarristico si appassiona alla composizione, interesse che lo porterà ad iscriversi al Triennio di Musica Corale al Conservatorio di Bologna, per poi laurearsi sotto la guida del M. Scattolin. Il desiderio di migliorarsi lo porta ad approfondire gli studi musicali, laureandosi al Biennio di Direzione di Coro a Rovigo con il M. Peguri e specializzandosi alla scuola di Arezzo sotto la direzione del M. Donati.

Attualmente l’Associazione Corale Euphonios, di cui è direttore artistico, conta quattro cori con una vivace attività concertistica. Con Euphonios Vocal Ensemble, oltre ai numerosi concerti in Italia e all’estero vince dei premi in concorsi corali nazionali. Dal 2014 al 2015 è uno dei tre direttori del Coro Giovanile Toscano, con il quale si esibisce al Expo di Milano. Dal 2016 collabora con la Camerata Strumentale Città di Prato, esibendosi con il “Coro Città di Prato”, di cui è il Maestro preparatore.

Dopo essersi laureato al Biennio di Didattica a Modena, nel 2016 entra di ruolo come insegnante di strumento musicale. Nel 2018 fonda l’ensemble Tuscae Voces con il quale registra il terzo libro dei madrigali di Biagio Pesciolini. Sin da studente appassionato di musica moderna, scrive arrangiamenti per i suoi gruppi, approfondendo la scrittura del “vocal pop” con Philip Lawson dei King’s Singers.

Amarillo (A Cappella SATB)

Yellow (A Cappella SATB)

es_ESEspañol
Comparte esto