External links

Segui HELO su Spotify

Helo

Alessandro Fanali, polistrumentista, cantante e produttore musicale, nasce a Gallarate (VA) nel 1980. Coltiva la sua passione per la musica sin da bambino, aiutato anche dal padre che gli fa scoprire alcuni giganti della musica del passato.
La passione per i Beatles in particolare lo avvicina sempre di più al mondo musicale e lo porta allo studio del pianoforte e della batteria.
Il desiderio di scrivere musica diventa predominante fino a sfociare nel primo progetto, The No one (1997), gruppo punk rock che subito cattura l’attenzione degli addetti ai lavori, portando la giovane band a un’intensa attività live in Italia ed Europa. Tra i traguardi raggiunti dai The No one, importante è la partecipazione al Deconstruction Tour del 2001 al Palavobis di Milano, insieme ad artisti come Pennywise, Sick of It All, Snuff, Beatsteaks, e all’Independent Festival del 2004 all’Arena Parco Nord di Bologna, con grandi band quali The Drakness, Velvet Revolver, Yellowcard.
Nel 2005, dopo lo scioglimento dei The No one, Fanali diventa la voce di un nuovo progetto più sperimentale, gli Hey Hey Radio!, un mix di musica elettronica, dance e rock, denominato poi Dance & Roll. Anche con questo gruppo arriveranno grandi risultati, soprattutto dopo la firma con Live Nation. Ricordiamo la partecipazione a MTV Trl e svariati tour in Italia e Europa come spalla a Negrita, Thirty Seconds to Mars, Fall Out Boy, Mika, la tappa italiana del Vans Tour, oltre a svariate apparizioni televisive e radiofoniche e interviste sui maggiori magazine italiani ed europei.
Terminata l’esperienza con gli Hey Hey Radio!, nel 2010 nasce una nuova collaborazione musicale con la rock band The French Leave, fino ad arrivare ai giorni nostri con il progetto Modulaar.
Da qui la continua voglia di sperimentare con i vari generi musicali ha portato alla creazione di Helo.
Alessandro Fanali HELO
We Are All Astronauts

We Are All Astronauts

en_GBEnglish (UK)
Share This