Vincenzo Manno

Movimento sinfonico

27,99  - 37,99  IVA inclusa

Opera sinfonica del compositore romano Vincenzo Manno (1901-1981), che ottenne, nel 1971, la segnalazione della giuria del X Premio Città di Trieste

Movimento Sinfonico, tarda opera sinfonica di Vincenzo Manno, che ottenne, nel 1971, la segnalazione della giuria del X Premio Città di Trieste, rappresenta una sintesi stilistica del mondo sonoro del compositore romano. Elementi di modernità, improntati all’uso di materiali fortemente dissonanti, spesso geometricamente concepiti e piuttosto lontani dal clima sonoro dell’Espressionismo tedesco, convivono con alcuni lasciti della tradizione classico-romantica e con una schietta sensibilità italiana. Vi sentiamo sicuramente echi della Generazione dell’Ottanta, ma anche dello Stravinskij russo, in particolare del Sacre. Formalmente il brano segue un manifesto percorso che da un mondo sonoro inquieto e piuttosto ombroso porta gradualmente a un’apertura verso orizzonti più soleggiati e sereni. Sopra a tutto domina un sapiente impiego della grande tavolozza orchestrale, frutto della grande esperienza che il compositore aveva maturato in molti anni come direttore d’orchestra.

Informazioni aggiuntive

Anno

2012

Autori/Interpreti/Arrangiatori

Vincenzo Manno

Orchestrazione

Orchestra sinfonica

Supporto

Partitura cartacea, Partitura PDF

Tipologia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Movimento sinfonico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano
Condividi questo