The Harp of Hermes

For Harp alone

7,99 15,99  VAT included

Vincenzo Palermo's Ermete's harp evokes suggestions from the ancient world that are reflected in a modern key: the image of an instrument with "thaumaturgical" properties, capable of vibrating wonderfully even without the need for a performer.

SKU: PLS15712 Category: Tags: , , ,

L’arpa di Ermete evoca suggestioni dal mondo antico che si riflettono in chiave moderna: l’immagine di uno strumento dalle proprietà «taumaturgiche», capace di vibrare meravigliosamente anche senza bisogno di un esecutore, che passa dalle mani del suo divino creatore ad altre, altrettante divine o semidivine che siano, ma sempre meritevoli, nel bene o nel male, di dare inizio a nenie ipnotiche che accompagnano miti ora struggenti, ora di adamantina purezza.L’incessante disegno ritmico che caratterizza questo brano prende ispirazione dall’energia emanata dallo strumento magico che, al termine del suo ciclo e pur privato di un suonatore eletto, e sebbene scaraventato nelle acque di un lago, continua, dal profondo di queste, a suonare da solo le sue ammalianti nenie. Vincenzo Palermo

Additional information

Support

Paper score, PDF score

Year

2012

Orchestration

Harp

Authors/Interpreters/Arrangers

Vincenzo Palermo

Typology

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “L’arpa di Ermete”

Your email address will not be published.

Video


en_GBEnglish (UK)
Share This