A Cappella Made in Italy - Vol. 1

12,20  Inklusive Mehrwertsteuer

Die erste offizielle Sammlung italienischer A-cappella-Musik, veröffentlicht am 15. November 2008. 76 Minuten! 11 Gesangsgruppen! 22 Titel!

"A CAPPELLA MADE IN ITALY"
la prima raccolta di musica a cappella italiana
uscita il 15 novembre 2008
76 minuti! 11 gruppi vocali! 22 tracce!
Alti & Bassi, Blue Penguin, L'Una e Cinque, Maybe6ix, Mezzo Sotto, Mezzotono, Quattrottave, SeiOttavi, Sacs, The Ghost Files, Vocalica. Alcuni tra i migliori gruppi a cappella italiani – che poco hanno da invidiare ai gruppi stranieri – propongono una selezione dei propri brani per un progetto che li vede finalmente riuniti: "A Cappella Made In Italy", la prima raccolta interamente dedicata alla musica “a cappella” italiana.
Il disco, su etichetta Preludio, sarà disponibile in tiratura limitata nei negozi (distr. Egea), sul digitale e su www.preludiomusic.com dal 15 novembre 2008.
"A Cappella Made In Italy" contiene brani originali, come la splendida “Changes” dei The Ghost Files (gruppo nato dalla collaborazione di Andrea Figallo con Erik e Letizia dei Cluster) e numerose cover, alcune presentate in anteprima assoluta: "Les oiseaux qu'on met en cage", dal musical "Notre Dame de Paris", eseguita dai L'Una e Cinque, "Let's Jive" di Debbie Fleming, proposta dalle voci dei Quattrottave, "Alone again" nella versione dei SeiOttavi, gruppo segnalatosi nell'edizione 2008 di X-Factor. Alcune tracce, nello spirito della musica “a cappella”, risultano essere molto divertenti: come l’allegra banda degli Aristogatti degli Alti & Bassi, la versione italiana di “Chili con carne” del The Real Group che, grazie ai Blue Penguin, diventa “Brodo di carne”, o “Che coss’è l’amor” dei Mezzotono. A queste si accostano le raffinate esecuzioni dei L’Una e Cinque con “Tourdion” o dei Mezzo Sotto con Mezzo Blues e Crystal Spring. La compilation vede il debutto dei Maybe6ix con "Io per lei" (Pino Daniele) e "Giudizi universali" (Samuele Bersani), due anteprime dal loro primo album. Il disco si chiude con due moderni spiritual dei Sacs e con due splendide cover dei Vocalica, gruppo storico del panorama a cappella italiano.
LE NOVITA' in prima uscita assoluta:
5) Les oiseaux qu'on met en cage - L'una e cinque
6) Io per lei - Maybe6ix
7) Giudizi universali - Maybe6ix
14) Let's jive - Quattrottave
16) Alone again - SeiOttavi
I REMIX:
4) Lo Iundolo - Blue Penguin
13) The Muppet Shpw theme - Quattrottave
Scarica A CAPPELLA MADE in ITALY da iTunes Europe!
Leggi la recensione de L'Isola che non c'era a cura di Michele Manzotti.

Zusätzliche Informationen

Jahr

2008

Autoren/Dolmetscher/Arrangeure

Alti & Bassi, Blue Penguin, L'Una e Cinque, Maybe6ix, Mezzo Sotto, Mezzotono, SACS (Spirituals a cappella sound), The Ghost Files, Vocalica

Orchestrierung

A cappella

Unterstützung

CD

Typologie

Bewertungen

Es gibt noch keine Bewertungen.

Schreibe die erste Bewertung für „A Cappella Made in Italy – Vol 1“

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.

Video


de_DEDeutsch
Teilen Sie dies