Blue Penguin

I BLUE PENGUIN si sono formati nel 1998 dall’incontro di cantanti e musicisti provenienti da diverse esperienze, maturate prevalentemente nell’ambito corale e in quello del musical.

La formazione e’ a nove voci miste: quattro maschili e cinque femminili. Tutti i brani sono eseguiti a cappella, senza l’ausilio di supporti musicali, riproducendo con le sole voci le sonorita’ degli strumenti, inclusa la base ritmica di basso e batteria.

Lo stile si ispira al canto a cappella di scuola anglo-americana (Swingle Singers, Real Group, Manhattan Transfer, Rockapella, Take 6) più che alla musica corale tipica delle grandi formazioni.

Il repertorio è molto vario, comprendendo generi classici come jazz e swing, fino ad arrivare al pop-rock moderno, alla disco-dance degli anni ’70-’80, ai ritmi sudamericani e all’hip-hop, passando anche per una rivisitazione in chiave umoristica degli anni ’30 italiani. Recentemente sono stati inseriti nel repertorio anche alcuni brani classici e spirituals.

Le armonizzazioni sono per la maggior parte originali, scritte da Andrea Rizzi. Di Andrea Rizzi è l’elaborazione e il testo in italiano di “Fleischbrühe“, opera di Anders Edenroth resa famosa nella versione originale “Chili con carne” dal The Real Group.

Dal 1998 i Blue Penguin tengono concerti in tutta Italia e partecipano a importanti manifestazioni canore europee.

A Cappella Made in Italy - Vol. 1

A Cappella Made in Italy – Vol 1

A Cappella Made in Italy - Vol 2

A Cappella Made in Italy – Vol 2

Fleischbrühe

Brodo di carne

La Espero

La Espero

L’Uccellino della Radio

L’Uccellino della Radio

Neun unter Null

Nine below Zero

Pengeris

Pengeris

de_DEDeutsch
Teilen Sie dies