Preludio Music on Facebook Preludio Music on Twitter Preludio Music on YouTube Preludio Music on Google Plus Preludio Music on MySpace Preludio Music on SoundCloud
 
SEI IN: Home » Shop on-line » Valzer lento n 1 (orchestra)

Valzer lento n 1 (orchestra) - versione per orchestra di Giovanni Battista Mazza

 - Valzer lento n 1 (orchestra)
 
 
Generi:
  Contemporanea
  Classica
Orchestrazione:
  Orchestra
Supporto: Partiture Cartacee
Anno: 2007
 
 
 

È possibile acquistare le PARTI STACCATE mandando una richiesta a edizioni@preludio.it.

 

Aldo Finzi è stato un compositore italiano nato a Milano nel 1897 e scomparso nel 1945. Già a 24 anni le sue opere venivano pubblicate da Ricordi, mentre in precedenza ebbe come editori Fantuzzi e Sonzogno. Con le leggi razziali gli fu preclusa la possibilità di far eseguire le sue musiche. Tuttavia la sua produzione risulta essere piuttosto cospicua, anche se per vivere si accontentò di lavorare anonimamente o sotto nome di altri: sua è la traduzione ritmica delle Beatitudini di Franck in italiano, traduzione che corre sotto altro nome. Sepolto sotto falso nome, la moglie dovette attendere il dopoguerra e l’abrogazione delle leggi raziali prima di potere redigere un documento che le permettesse di riportare i resti mortali del compositore nella cappella di famiglia nel Cimitero Monumentale di Milano. Recentemente, grazie all’opera del figlio e del nipote, molte delle sue opere sono state riportate in luce, permettendo così al pubblico di oggi di riscoprirne tutta la vena artistica e la profonda ispirazione.

Giovanni Battista Mazza ricevette i manoscritti originali dei due valzer (per pianoforte) direttamente dalle mani del figlio di Aldo Finzi, con l’incarico di realizzarne una trascrizione per orchestra da eseguirsi in occasione di un concerto diretto dal M° Mazza stesso a Milano presso l’Istituto dei Ciechi.

L’orchestrazione del primo valzer, quello in re maggiore, è stata pensata per lo stesso organico della suite Gli uccelli di Respighi, in programma in quello stesso concerto. L’organico è quello di un’orchestra «a due», ma con un solo oboe. Lo stile della trascrizione non si allontana molto da quello dell’epoca, di cui la sonorità dell’arpa evoca un’atmosfera caratteristica. Tuttavia Mazza si è preso una certa libertà di interpretazione dell’originale nel trattamento delle frasi, che vengono talvolta smembrate in incisi affidati a diversi strumenti e ricostruite in un contesto discorsivo a carattere dialogico. Nelle ultime battute si può riconoscere una citazione, che Mazza ha voluto inserire, del famoso valzer di Musetta nel secondo atto di Bohème.

La semplicità di queste composizioni riesce a trasmettere il fascino un po’ nostalgico di un’epoca decisiva per la nostra storia e per la musica italiana. Il M° Mazza ha dedicato queste pagine a Bruno e ad Aldo Finzi.

Info Acquisto

Per questa partitura possibile acquistare le PARTI STACCATE.
Vedi in descrizione.

Prodotti Correlati

Aldo Finzi - The Greatest Works
Aldo Finzi
Supporto: CD
Genere: Classica
 
Aldo Finzi - Musiche Sinfoniche
Aldo Finzi
Supporto: CD Digitale
Genere: Contemporanea,Classica
 
Aldo Finzi - Musiche da Camera
Aldo Finzi
Supporto: CD Digitale
Genere: Contemporanea,Classica
 
Valzer lento n 2 (orchestra)
Giovanni Battista Mazza,Aldo Finzi
Supporto: Partiture Cartacee
Genere: Contemporanea,Classica
 
Valzer lento n 1 (orchestra)
Giovanni Battista Mazza,Aldo Finzi
Supporto: Partiture PDF
Genere: Contemporanea,Classica
 
Valzer lento n 2 (orchestra)
Giovanni Battista Mazza,Aldo Finzi
Supporto: Partiture PDF
Genere: Contemporanea,Classica
 
Torna al catalogo
Non hai mai acquistato su Preludio MusicShop? Registrati ora!
Sei gi registrato su Preludio MusicShop? Accedi con il tuo account
 
Axura srl - Web Agency - Vimercate (Milano)