Preludio Music on Facebook Preludio Music on Twitter Preludio Music on YouTube Preludio Music on Google Plus Preludio Music on MySpace Preludio Music on SoundCloud
 
SEI IN: Home » Shop on-line » Carlo Lomanto, The Beatles Album

Carlo Lomanto, The Beatles Album

 - Carlo Lomanto, The Beatles Album
 
 
 
Genere:
  Pop
Supporto: CD
Anno: 2011
 
 
 

English version

Per Carlo Lomanto la voce è uno strumento dalle infinite potenzialità espressive e il jazz è il modo ideale per esplorarle tutte. Nel suo nuovo lavoro, The Beatles Album, i brani del quartetto di Liverpool rivivono in una luce completamente diversa. Le chitarre di Pietro Condorelli, Gennaro Porcelli, Antonio Onorato e la voce di Gegè Telesforo arricchiscono il percorso sonoro di Carlo Lomanto. Nel 1960 cinque ragazzi di Liverpool - John Lennon, Paul McCartney, George Harrison, Stuart Sutcliffe e Pete Best - attraversano il mare per raggiungere Amburgo, dar vita al loro poderoso suono ‘live’ e scegliere un nome nuovo di zecca, destinato ad entrare nella leggenda: The Beatles. In meno di due anni la band assumerà la definitiva formazione a quattro elementi con la dolorosa uscita di scena di Stuart, il licenziamento di Pete e il contemporaneo inserimento di Ringo Starr in qualità di batterista ufficiale dell’organico. In meno di otto anni di vita discografica, con una media di un LP ogni sei mesi e di oltre 30 canzoni all’anno, i Beatles hanno ridisegnato i contorni della musica popolare, trasformandosi nel fenomeno musicale più rilevante degli ultimi decenni. In un articolato gioco che coinvolse alcuni intellettuali francesi, lo storico e medievalista Jacques Le Goff non si lasciò scappare l’occasione di individuare 13 documenti/monumenti in grado di definire la società del Novecento. E così, accanto alla teoria della relatività di Albert Einstein, alla produzione di Sigmund Freud, al Trattato di Roma del 1957 si fece largo - unico esempio musicale individuato da Le Goff - l’opera omnia dei Beatles. Non un brano, un disco, un accadimento, un concerto, una copertina o una fase della loro carriera, ma l’intera produzione del quartetto di Liverpool. Si trattava di una provocazione intellettuale, certo, ma era pur sempre un segnale deciso, preciso, definitivo; i Beatles, dunque, documenti/monumenti musicali del XX secolo. Più di Gershwin, Bernstein, Berg o Berio. Il patrimonio musicale e testuale della prima metà del Novecento gode, nell’opera dei Beatles, di un’elaborazione totalmente nuova: vaudeville, skiffle-music, rock’n’roll, blues, music-hall, swing, folksongs, nursery rhymes e composizioni bandistiche sono solo alcune delle fonti alle quali si abbeverarono John, Paul, George e Ringo. Con il suo album, Carlo Lomanto si accosta con rispetto e attenzione al canzoniere beatlesiano selezionando alcuni dei suoi più interessanti tasselli, decostruendo e ricostruendo le trame proprie di ogni composizione, lasciando viaggiare la propria voce sulle note dei brani nati nella prodigiosa ‘fucina’ di Abbey Road. Le chitarre di Pietro Condorelli, Gennaro Porcelli, Antonio Onorato e la voce di Gegè Telesforo arricchiscono il percorso sonoro di Carlo Lomanto; un viaggio che si chiude con una raffinata Within You Without You: un omaggio a George Harrison nel decimo anniversario della sua scomparsa. Passando dall’energia di Day Tripper e Get Back alla dolcezza di I Will e Something, Lomanto si immerge nelle acque attraversate dal sottomarino – è il caso di dirlo! – dei Beatles per uscirne pieno di energia ed entusiasmo e regalare all’ascoltatore un piccolo grande gioiello di eleganza e vivacità. Michelangelo Iossa* *Michelangelo Iossa è tra i maggiori studiosi italiani dei Beatles, ai quali ha dedicato numerosi reportage a carattere giornalistico su testate nazionali e quattro differenti volumi [The Beatles; Le Canzoni dei Beatles; Gli Ultimi Giorni di Lennon; Le Canzoni di George Harrison], usciti tra il 2003 e il 2006. Numerose le sue partecipazioni a special radiofonici, televisivi e in ambito web sul popolarissimo quartetto di Liverpool. Attualmente è direttore responsabile di BeatlesNews.it, Carlo Lomanto: Lead and Background Vocals, Vocal Bass, Vocal Drums, Vocal Percussion and Vocal Synth, Acoustic, Hollow Body and Electric Guitars, Guitalele, Sampling. Special Guests: Gegè Telesforo: Vocal Drums and Scat Solo on “Get Back” Antonio Onorato: Breath Guitar Solo on “Something” Gennaro Porcelli: Electric Guitar Solo on “Come Togheter” Pietro Condorelli: Hollow Body Guitar Solo on “I Will”

Tracklist

  1.  Day Tripper
  2. From Me To You
  3.  Get Back
  4. Something
  5. Come Together
  6. Can’t Buy Me Love
  7. I Will
  8. Ob-La-Di Ob-La-Da
  9. The Long And Winding Road
  10. Within You Without You

Prodotti Correlati

A Cappella Made in Italy
Vocalica,The Ghost Files,Sacs,Quattrottave,Mezzotono,Mezzo Sotto,Maybe6ix,L'Una e Cinque,Blue Penguin,Alti & Bassi
Supporto: CD
Genere: A cappella
 
Bass Jumping
Emiliano De Luca
Supporto: CD
Genere: Jazz
 
Medley
Alti & Bassi
Supporto: CD
Genere: A cappella
 
Il cantante al microfono
Sentieri selvaggi
Supporto: CD
Genere: Contemporanea
 
La formula del fiore
Sentieri selvaggi
Supporto: CD
Genere: Contemporanea
 
Torna al catalogo
Non hai mai acquistato su Preludio MusicShop? Registrati ora!
Sei già registrato su Preludio MusicShop? Accedi con il tuo account
 
Axura srl - Web Agency - Vimercate (Milano)